Ascolti del lunedì: Arrow, Manifest e 9-1-1 ok; male Bull e Magnum P.I.

La quarta settimana della nuova stagione televisiva si apre con la premiere di Arrow, che eguaglia il rendimento del primo episodio della stagione scorsa: 0,4 di rating (18-49 anni), share fermo a 2 e poco più di un milione di spettatori.
Vincitore dello slot delle 20 è, però, The Neighborhood (CBS), che totalizza 1,1 di rating con 6 milioni di spettatori. Appena sotto troviamo The Resident col suo cameo-reunion di Una Mamma Per Amica, che riesce a stabilizzarsi sui livelli della scorsa settimana (1,0 di rating e 5 di share).

Stesso discorso per Happy Together, mezz’ora dopo, fermo sotto i 5 milioni di spettatori con un piede salvo e uno nella fossa della cancellazione delle serie CBS.
Su questa rete, anche Magnum P.I. non se la passa al meglio: con 0,9 di rating e poco più di 5 milioni di telespettatori, il reboot della celebre serie non avrà vita lunga.
Il suo slot, quello delle 21, vede vincere a mani basse 9-1-1, secondo nella serata dietro solo a Manifest.


La serie NBC delle 22 si aggiudica nuovamente il primo posto sul podio del lunedì, pur perdendo un punto nel rating 18-49. Seguono nel suo slot, The Good Doctor e Bull, entrambi stabili ma col secondo che rischia qualcosa dal punto di vista dei rinnovi.

Focus Rinnovo-Cancellazione
Chi rischia: Magnum P.I., Bull
Chi punta al rinnovo: 9-1-1, Manifest

Fonte e tabella completa: Screener

Precedente Ufficiale: Netflix rinnova Elite per una seconda stagione Successivo Alias: Reboot in programma. E Jennifer Garner...