Privacy Policy Cookie Policy Charlie’s Angels e Terminator avranno un loro Reboot. Pirati dei Caraibi sta per raggiungerli – Newsflix
Crea sito

Charlie’s Angels e Terminator avranno un loro Reboot. Pirati dei Caraibi sta per raggiungerli

Dopo la Warner Bros che avrà il suo Wonder Woman 1984, il primo novembre 2019, anche la Sony ha annunciato un reboot, quello di Charlie’s Angels, per lo stesso giorno.
La nuova versione sarà diretta da Elizabeth Banks e recitata da Kristen Stewart, Naomi Scott, Ella Balinska, Patrick Stewart e Banks.

In meno di un giorno, Paramount e Skydance Media hanno reso noto che James Cameron li raggiungerà e produrrà un reboot di Terminator, e che la data di rilascio sarà la stessa degli altri, non 14 giorni dopo, come originariamente era stato programmato.

Tim Miller di Deadpool dirigerà con Arnold Schwarzenneger, David Ellison lo produrrà.
Linda Hamilton sarà ancora Sarah Connor.

Pare proprio che le case di produzione si stiano sfidando, intralciando il cammino delle altre, con i propri titoli più importanti.

La moda di riportare in auge una storia cinematografica nota con altri volti pare non volersi placare.
Ed ecco, appunto, che la Disney sta vagliando l’idea di un reboot del suo milionario Pirati dei Caraibi.
Lo studio ha incontrato il team di scrittura di Rhett Reese e Paul Wernick per cominciare a parlare del progetto.
Anch’essi dietro i primi due capitoli del progetto Deadpool e responsabili di Zombieland e del suo sequel, ora si stanno occupando di Six Underground, il film di Micheal Bay per Netflix che in questo periodo sta effettuando le sue riprese in Italia con Ryan Reynolds e Adria Arjona.
È troppo presto ancora per sapere se verrà o meno incluso Johnny Depp col suo Jack Sparrow.

Per restare aggiornati, seguite la nostra pagina Facebook.