Sense8, Alfonso Herrera: “Vogliamo fare la terza stagione, non è detto che finisca con questo speciale”

Intervenuto al Comic Con di New York in occasione del panel di The Exorcist, Alfonso Herrera ha parlato dell’episodio speciale di Sense8, sorprendendo tutti con le sue dichiarazioni sulle sorti della serie Netflix:

“Non è detto che sia l’episodio finale… Stiamo girando proprio in questi giorni lo speciale a Berlino, infatti per venire qui ho dovuto avere l’autorizzazione dalla produzione. La verità è che Lana Wachowski vuole una terza stagione e lo stesso vale per noi del cast e della crew. Tutti quanti stiamo cercando di raggiungere questo traguardo e molto probabilmente accadrà, quindi [questo episodio speciale] potrebbe non essere l’ultimo”.

Dopo le parole di Lana Wachowski e dell’attore Brian J. Smith sulla volontà di fare una stagione 3, ecco un’ulteriore conferma del possibile prosieguo di una delle serie cult del momento. Le parole di Alfonso Herrera, inoltre, assumono un significato ancor più rilevante se consideriamo che pochi giorni fa vi è stata la lettura dei copioni, permettendo agli attori di scoprire le scene conclusive dello speciale.

Le sorti di Sense8 passeranno presto nelle mani (e negli account Netflix) dei fan della serie: se l’episodio in arrivo nel 2018 verrà visto da un numero elevato di utenti (in linea con i top shows della piattaforma streaming), sarà possibile convertire un finale già scritto in uno speciale che apra le porte a un nuovo ciclo di episodi.
Una nuova sfida per i fan di Sense8… e dopo l’impresa di riportare in vita lo show in seguito alla cancellazione, la strada sembra piuttosto in discesa.

Precedente Sense8, Brian J. Smith sulla stagione 3: "Se lo speciale andrà bene..." Successivo Sense8 a Napoli: Mergellina sarà il set del 26 ottobre. I dettagli