Privacy Policy Cookie Policy The Witcher: Il film anime sarà incentrato su Vesemir – Newsflix
Crea sito

The Witcher: Il film anime sarà incentrato su Vesemir

A pochi giorni di distanza dall’annuncio del film anime di The Witcher, ecco arrivare le prime informazioni ufficiali sul nuovo progetto.

Come già vi avevamo anticipato, Nightmare of the Wolf – questo il titolo del film animato, traducibile in italiano “L’incubo del Lupo” – verrà rilasciato durante la lunga pausa che precede la stagione 2, il cui arrivo è stato annunciato per il 2021.
Beau DeMayo (sceneggiatore del terzo episodio della serie) e Lauren S. Hissrich (showrunner), realizzeranno il progetto insieme allo Studio Mir, lo stesso dietro a Voltron: Legendary Defender – altra serie originale Netflix – e La leggenda di Korra, sequel del celebre anime Avatar: L’ultimo dominatore dell’aria.

Quello che ancora non sapevamo è che il film sarà incentrato su Vesemir, mentore e figura paterna di Geralt di Rivia. Netflix ha infatti aggiunto alla pagina del film la sinossi ufficiale, annunciando di fatto il protagonista della nuova storia e le prime informazioni:
“Molto tempo prima di fare da mentore a Geralt, Vesemir inizia il suo viaggio da witcher dopo che il misterioso Deglan lo rivendica attraverso la Legge della Sorpresa.”

Come saprete, Vesemir ha già fatto una breve apparizione vocale nell’episodio 8 della prima stagione di The Witcher. Allora l’attore che ha prestato la voce all’amato personaggio dell’universo scritto da Sapkowski fu Theo James, conosciuto principalmente per il ruolo di Tobias “Quattro” Eaton nella trilogia Divergent.


James ha già collaborato con Netflix come voice actor in Castlevania e The Dark Crystal: Age of Resistance e considerato il peso dell’attore, viene difficile pensare che sia stato ingaggiato per una scarsa battuta. Ciò farebbe supporre che sarà lui a prestare nuovamente la voce a Vesemir in questo lungometraggio anime.
Tra i nuovi personaggi potrebbe invece esserci Harriet Kershaw, entrata a far parte di The Witcher per un ruolo vocale da svolgere nel 2020 ma che ancora non è stato svelato.

Come ha dichiarato sul proprio profilo Twitter la showrunner Hissrich, il film anime è in cantiere da più di un anno, perciò con molta probabilità i fan potranno mettere gli occhi su questo nuovo titolo entro la fine del 2020.
Le riprese della stagione 2, infatti, partiranno il mese prossimo e i nuovi episodi non saranno disponibili prima della primavera 2021Nightmare of the Wolf avrà quindi il duplice compito di ampliare l’universo The Witcher di Netflix e, al contempo, spezzare la lunga attesa che separa i propri utenti dalla nuova stagione della serie fantasy di successo.

The Witcher: Nightmare of the Wolf è solo il primo dei titoli tie-in che vedranno la luce nel corso degli anni: ogni pausa che ci separerà da una nuova stagione ci regalerà “interessanti sorprese”, come ha dichiarato il produttore esecutivo Tomek Baginski.

Per tutti gli aggiornamenti su The Witcher, sul mondo delle serie TV e del cinema, vi aspettiamo su Facebook e Instagram.